Oscar Lazzaroni 1024x625

Quando arriva l'estate, ed i campionati Italiani si avvicinano, Oscar Lazzaroni (nella foto di reportorio) tira fuori le unghie e domina in lungo ed in largo. Oggi a Pontida è successo questo. Il portacolori del team di patron Mario Rota ha tenuto a bada una schiera "aggurritissima" di avversari riuscendo a tagliare per primo il traguardo nella tappa di chiusura estiva del nostro circuito. 

Dopo le due gare corse in Val Camonica si rientra in terra orobica per correre la classicissima gara di Pontida. Domenica 15 luglio è in programma infatti il Giro del Monte Canto spettacolare manifestazione disegnata proprio sulla "montagnetta" che divide il paese dalla alta pianura bergamasca dell'Isola. Quest'anno gli organizzatori (Circolo MTB Oratorio Pontida e Giovani di Pontida) hanno voluto ridisegnare in parte il tracciato di gara. Nell'intervista che potete vedere sopra Antonio Arnoldi ci riassume le caratteristiche della manifestazione.

crono borno podio

Dopo l'exploit della gara di casa a Berzo Demo, Roberto Baccanelli, portacolori del team Gnani, non si ferma più e vince anche la cronoscalata al Monte Altissimo in quel di Borno. Con un tempo "mostruoso" di poco superiore ai 50 minuti è stato in grado di regolare tutti gli altri biker presenti in terra Camuna. Ha staccato di circa due minuti il giovanissimo e bravissimo Luca del Pero del team Oliveto e di altri due minuti circa Mirko Gritti del team FastBike. Tra le donne si impone ancora Eloise Tresoldi (Team Isolmant) con un tempo di 1 ora e 9 minuti. Menzione speciale all'organizzazione guidata dal vulcanico Matteo Pedrazzani che ha saputo allestire una super gara, in un la location davvero unica e fantastica. Il circuito ha sicuramente bisogno di queste belle novità per continuare a "vivere".

Monte altissimo

Sabato 23 Giugno andrà in scena la prima edizione della Monte Altissimo Sky Bike, la cronoscalata di 13 km che assegnerà le maglie tricolore ACSI di specialità; inoltre è tappa del circuito Orobie Cup e Vallecamonica MTB CUP. La Monte Altissimo Sky Bike è pronta per stupire positivamente i bikers; percorso e location sono certamente i due “ingredienti pregiati” di un evento che vuole emozionare partecipanti e accompagnatori. Il 23 Giugno, sulla vetta del Monte Altissimo si daranno battaglia centinaia di atleti su un tracciato di gara sicuramente impegnativo e tosto, ma unico ed affascinante.

TROFEO MALVESTITI

Dopo la scorpacciata di ieri a Berzo Demo dove si è corsa un super gara vinta dal portacolori locale Baccanelli seguito dal desu ex machina della gara Enzo Gnani domenica si correrà la storica gara organizzata da Omar Malvestiti, il trofeo Luigi Malvestiti giunto alla nona edizione.