orobie cup

Cavalcavallina per chiudere l'anno

cava 2017

Manca solo la Cavalcavallima MTB Race per chiudere la stagione 2017 di Orobie Cup. Il 01 ottobre chiuderà la sedicesima edizione del circuito proprio con una delle manifestazioni storiche. La gara di Entratico infatti è da sempre parte di Ororbie Cup e del circuito rappresenta una delle manifestazioni più seguite. 

Per quest'anno il comitato organizzatore, formato dal GC Entratico il Team Bike Trescore e il 2R Bike Store, hanno confezionato un percorso completamente rivisto rispetto alle precedenti edizioni. Il tracciato di gara si svilupperà per circa 36Km con 1000 metri di dislivello. Una mediofondo che mancava per chiudere in bellezza la stagione.

Per farci spiegare meglio questo nuovo percorso abbiamo fatto due chiacchere con Roberto Nicoli del GC Entratico che ha curato la tracciatura del percorso.

Michele Z.: Ciao Roberto, ci puoi spiegare questo nuovo percorso?

Roberto Nicoli: Per quest'anno abbiamo voluto modificare il tracciato portandolo a circa 36Km. Abbiamo voluto preparare una mediofondo non impossibile. Infatti il dislivello è di 1000 metri spalmati su 36Km appunto. Abbiamo pensato a questo percorso per richiamare più gente possibile sulle nostre belle colline tra Entratico, Zandobbio e Trescore. Alcuni passaggi sono del tutto inediti e mai percorsi da nessuna gara. 

Michele Z.: Puoi riassumerci in poche righe il tracciato 2017?

Roberto Nicoli: Certo che si. Partenza come sempre presso il Centro Sportivo di Entratico e subito salita verso il centro storico del paese. Salita questa indispensabile per sgranare il gruppo. Rispetto agli altri anni però non andremo verso la mitica località Batagion ma ci sposteremo verso la località Buca del Corno per sconfinare poi sul territorio di Zandobbio. Proprio qui ci saranno alcuni tratti inediti mai attraversati da nessuna gara. Sono fantastici da fare a tutta in discesa. Arrivati poi nella Selva di Zandobbio percorreremo um bel single track nel bosco a ridosso di Gorlago per poi rientrare a Zandobbio e fare la mitica salita del Grena. Arrivati ancora ad Entratico si attraverserà la statale 42 (sottopassaggio!!) e percorreremo le vigne della tenuta Medolago per arrivare nella bellissima pineta di Trescore Balneario. Al termine di questo magnifico tratto di gara rientro ad Entratico e quindi arrivo.

Michele Z.: Percorso già segnalato e percorribile?

Roberto Nicoli: Stiamo lavorando proprio in questi giorni per aprire alcuni sentieri chiusi o rovinati da passaggi non desiderati. Il tracciato dovrebbe essere tutto segnato tra una decina di giorni. Comunque se volete già testarlo sul nostro sito web (www.cavalcavallina.it) trovate le traccia completa da scaricare. Stiamo preparando anche una prova del tracciato con qualche sorpresa. Rimanete quindi sintonizzati sui nostri profili social per conoscerne i dettagli .....

Michele Z.: Grazie Roberto, ci sentiamo presto allora.....

Roberto Nicoli: Grazie a te e ovviamente vi aspetto tutti ad Entratico il 01 ottobre

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Settembre 2017 17:38

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.