orobie cup

Pontida, neanche Deho ferma Lazzaroni

Neanche il grande Marzio Deho riesce a fermare lo strapotere in Orobie Cup di Oscar Lazzaroni. Anche oggi a Pontida il più forte è stato il biker del team 2R Bike Store di patron Mario Rota. Sia lo stesso Marzio Deho sia Daniele Ratto hanno venduto carissima la pelle ma contro un Lazzaroni cosi c'è poco da fare.

A breve articolo completo e classifiche .....

Ultima modifica ilDomenica, 09 Luglio 2017 11:46

7 commenti

  • Stefano
    Stefano Sabato, 15 Luglio 2017 11:52 Link al commento

    Anch'io mi sento di ringraziare OrobieCup e in particolare le varie associazioni che organizzano le gare per l'impegno e la passione che ci mettono per far gareggiare NOI atleti la domenica mattina, sapendo benissimo che molte volte il budget non copre completamente le spese e il tempo dedicato e che magari qualcuno a cui sarebbe piaciuto correre quel giorno o uscire in bici invece si sbatte per sorvegliare e gestire la gara! Grazie!!

    Rapporto
  • Franco
    Franco Martedì, 11 Luglio 2017 22:08 Link al commento

    Ha ragione Paolo, non so se è il caso di Pontida, ma in tutte le gare di Orobie Cup si sta cercando di ridurre al massimo le spese per tenersi qualcosa in cassa, cosa che non andrebbe fatta. Le critiche vanno estese a tutto il circuito, in caduta libera in tutti i sensi, altri circuiti stanno crescendo, offrono servizi migliori e percorsi migliori adatti a diverse tipologie di bikers.

    Rapporto
  • Fra77
    Fra77 Martedì, 11 Luglio 2017 17:33 Link al commento

    Gara veramente spettacolare, così asciutta poi ancora di più!! Bella la nuova variante di fare 2 giri identici, l'unica pecca la partenza alle 9 e premiazioni alle 14.30/40...

    Rapporto
  • Stefano
    Stefano Martedì, 11 Luglio 2017 07:42 Link al commento

    Paolo ba non so che film ti sei fatto, ma se ti informavi le gare rispetto all'anno scorso sono diminuite anche perchè ad organizzarle sono tutti appassionati che sacrificano parte del loro tempo libero che passerebbero volentieri con le proprie famiglie per poter organizzare una gara. Organizzare una gara non è trovare un percorso e far passare 300 bikers e dare un piatto caldo, c'è tanto dietro, due mesi di burocrazia per permessi etc, giornate dedicate a pulire i sentieri e la messa in sicurezza, giornate ad adebire stand, palchi e servizio ristoro, e tanto altro.
    Se vuoi tutti quei servizi che cerchi ci sono altre gare che ti possono dare pacco gara, servizio ristoro, pasta party, fotografie a pagamento, ma per quelle mi spiace le cifre sono ben altre da spendere. Quale servizio pre gara? balletti? ma dai!
    Ci sono altre gare all'interno del circuito dove nemmeno c'è un pasta party e nessuno si lamenta, forse perchè i bikers che frequentano l'orobie cup sanno cosa c'è dietro.
    Spiace leggere queste critiche. Non faccio parte del gruppo di Pontida, ma corro solo in bicim, ma ti assicuro che per chi legge queste tue critiche fa venire voglia di non organizzare più niente.

    Rapporto
  • Michele Z.
    Michele Z. Lunedì, 10 Luglio 2017 15:56 Link al commento

    Gent.mo Paolo
    Aldo è stato molto chiaro e preciso nell'argomentare benissimo le "accuse" mosse nei confronti della sua organizzazione.
    A me da solo fastidio la parola speculare. Dal nostro circuito ti garantisco che nessuno di noi trae benefici economici. Anzi sia il sottoscritto che Mario ci dedichiamo solo del tempo (e non solo). Gli unici che vengono giustamente pagati sono i professionisti chiamati per effettuare dei servizi necessari alla manifestazione. Quindi ti prego, per cortesia, di non utilizzare questa "brutta" parola sul nostro sito web.

    Rapporto
  • ALDO Pontidamtbteam
    ALDO Pontidamtbteam Lunedì, 10 Luglio 2017 15:30 Link al commento

    Per Paolo
    Prima di tutto non mi piace affatto la frase "speculare su tutto" e ti spiego anche il perchè.
    Primo:
    le tasse per una gara FCI sono aumentate anche quest'anno e tra premi, ristori, pulizia sentieri ecc..... i € 15,00 di iscrizione non coprono neppure un quarto dei costi gara.
    Secondo:
    Le foto ci sono e verranno rese disponibili su facebook ma non sul classico canale MTBchannell ma molto facilmente sulla pagina facebook dell'associazione dei Giovani di Pontida che assieme al Pontidamtbteam organizzano la gara. C'erano 3/4 fotografi sul percorso.
    Un po' di pazienza e le carichiamo tutte.
    Terzo:
    I giovani di Pontida organizzano la festa che ospita la "nostra" gara a scopo benefico, nel senso che gli utili rimasti al termine dei Quattro giorni di festa vengono girati ad associazioni come Missionari o simile (da li mi irrita sentire la parola speculare)
    Quattro:
    mi risulta che questa gara sia una delle poche a dare due punti acqua fissi a giro di competenza esclusiva dell'organizzazione (NB: non è una marathon, paghi € 15,00 e non € 25 o €30).
    Quinto:
    il rimborso dei € 5 lo decide Tagrace propretaria dei numeri con chip, che cura il cronometraggio. l'organizzazione non ha voce in capitolo.
    Sesto:
    le direttive di OROBIECUP sui pagamenti sono che i ritardatari devono pagare € 25,00 e non € 15,00 se pagano alla domenica mattina...... noi ai ritardatari abbiamo fatto pagare €15,00 !!
    Settimo e concludo;
    a chi come me, che si è sbattuto come pochi a titolo completamente gratuito per la realizzazione di questo evento, vedere commenti di questo tipo, risulta alquanto Offensivo !!
    Possiamo sempre migliorare e possiamo sempre sbagliare... ma noi ci siamo messi in gioco.
    Caro Paolo aspetto volentieri di venire alla tua gara......
    PS: rinnovo a tutti il grazie per la partecipazione, l'aiuto, l'amicizia e il divertimento di IERI

    Scusatemi lo sfogo

    Rapporto
  • Paolo
    Paolo Lunedì, 10 Luglio 2017 09:57 Link al commento

    Buongiorno a tutti,
    alcune considerazioni in merito alla gara di ieri.
    Costo della gara, 15 € un po' eccessivo per il servizio pre e post gara che viene offerto, zero assistenza tecnica, ristoro con un semplice bottiglietta d'acqua e ristoro finale anguria e acqua...
    Ciliegina sulla torna cauzione di 5 € per il numero, e poi te ne tornano solamente 2€, allora non chiamatela cauzione! Già pago 15 € di gara e devo pure pagare 3€ il numero? Volete proprio speculare su tutto!
    Ultimissima notizia, nemmeno le foto della gara, non dico di regalarle in HD, ma per lo meno qualcosina potevate anche pubblicare...
    No comment...
    Se vi era da parte mia qualche intenzione di iscrivermi a tutto il circuito per il prossimo anno... cari miei avete perso un "cliente".... Lo so che per voi uno in più o uno in meno non conta.... però si inizia così a perdere la fama....

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.