La Piazzatorre Bike Tour è di Johnny Cattaneo

Pronostico azzeccato Johnny Cattaneo e Marzio Deho hanno dettato legge questa mattina nella dodicesima tappa di Orobie Cup 2016. A vincere la manifestazione, dei due campioni, è stato però il ragazzo di Santa Brigida, portacolori del team Wilier Force, che ha dimostrato uno stato di forma davvero importante. Forma che sicuramente regalerà a Johnny Cattaneo grandi soddisfazioni in questo finale di stagione.

 

Piazzatorre Bike Tour: Johnny Cattaneo Vs Marzio Deho

johnny-marzio

Domani finalmente si risprende a correre. E' in programma infatti a Piazzatorre, in alta Val Brembana, la Piazzatorre Bike Tour - 3° Trofeo Kaflon, 12esima tappa di Orobie Cup 2016. Assente giustificato il leader del circuito Oscar Lazzaroni (è in Val di Sole per il mondiale XC Amatori in programma la prossima settimana) fari puntati sulla coppia "d'assi" Johnny Cattaneo e Marzio Deho. Saranno i due campioni a giocarsi la vittoria finale?

 

Ferie finite, si riprende da Piazzatorre

piazzatorre 2016

Le ferie per molti sono agli sgoccioli e quindi è giunto il tempo di pensare anche alla nostra amata MTB e alle gare di Orobie Cup. Si riprende infatti il prossimo 28 agosto da Piazzatorre, in alta Val Brembana. La gara è la più "giovane" del circuito essendo entrata a far parte della grande famiglia di orobie solo lo scorso anno. 

 

Oscar Lazzaroni si impone anche a Pontida

oscar pontida_2015

Il dominatore della prima parte di stagione vince anche a Pontida, rimarcando ancora una volta che il più forte del circuito è proprio lui. Oscar Lazzaroni del team 2R Bike Store batte l'open colombiano Arango (KTM Protek Dama) aggiudicandosi cosi il Giro del Monte Canto bellissima gara disegnata completamente sulla collina che separa Pontida dalla pianura. Tra le donne si impone la nazonale elite Fumagalli Mara compagna di team del colombiano Arango.

 

Pontida, domenica il Monte Canto ci aspetta

canto 2016_1

Domenica 10 luglio si corre a Pontida il giro del Monte Canto, ultima gara prima della pausa estiva. Una gara dal percorso molto interessante e tecnico che si sviluppa completamente sul Monte Canto. Il tracciato è caratterizzato da una salita iniziale e poi una infinità di single track. Sentieri a tratti molto veloci a tratti assai tecnici. Insomma, come piace dire al sottoscritto, una vera gara di MTB.

 

Johnny Cattaneo profeta in patria

jhonny-2016

E' difficilissimo riuscire a vincere in casa, la pressione è sempre molta: davanti al proprio pubblico, davanti al proprio fans club ottenere il massimo può essere davvero complicato. Johnny Cattaneo invece, da grande campione quale è, sa gestire benissimo queste "vicende", non lasciandosi cosi sfuggire la sua gara. L'unico biker a tenergli testa, per circa metà gara, è stato l'elite del Team Polimedical Pietro Sarai che alla fine è giunto secondo staccato di circa un minuto da vincitore. Chiude il podio l'elite valtellinese ex Scott Igor Baretto.